PROCLAMATA SUL CAMPO LA SQUADRA ITALIANA PER LIONE 2015 - 31/01/2014

Il Club de la Coupe du Monde de la Pâtisserie - Selezione Italia presenta Emmanuele Forcone, Francesco Boccia e Fabrizio Donatone, i tre professionisti che compongono la squadra che rappresenterà l'Italia alla Coupe du Monde de la Pâtisserie al Sirha di Lione, nel gennaio 2015

Sempre a Sigep, incoronato il campione italiano di pasticceria seniores Conpait

Facendo seguito al comunicato stampa diffuso pochi giorni prima di Sigep, il Club de la Coupe du Monde - Selezione Italia è felice di annunciare il trio che rappresenterà l'Italia all'edizione 2015 del più grande evento mondiale dedicato alla pasticceria, ideato nel 1987 da Gabriel Paillasson in seno al Sirha con GL Events.

Con determinazione e onestà professionale, due concorrenti e l'unica squadra rimasta iscritta dopo le defezioni dell'ultimo momento, sono scesi in campo, dimostrando fattivamente e davanti al pubblico la loro bravura. Bravura frutto, per tutti e cinque, di seri allenamenti.

Nelle 10 ore di lavoro la giuria composta da Biagio Settepani, Lucca Cantarin, Paolo Caridi, Giancarlo Cortinovis, Alessandro Del Trotti, Domenico Longo, Manilia Giuseppe, Chierico Massimo, Paolo Sacchetti e Federico Anzellotti quali commissari di gara; Vittorio Santoro coordinatore tecnico, e presieduta da Alessandro Dalmasso, con Gabriel Paillasson quale presidente d'onore di questa selezione, ha decretato l'effettiva vittoria sul campo della squadra candidatasi, andando anche a proclamare il Campione Italiano di Pasticceria Seniores, promosso da Conpait (Confederazione Pasticcieri Italiani), sotto l'alto patrocinio del Presidente della Repubblica Italiana.

È infatti Emmanuele Forcone il campione 2014: 30 anni, abruzzese di Vasto e grande professionista dello zucchero artistico, è uno dei talenti più splendenti della pasticceria italiana. Quattro volte campione italiano e, nel 2011, argento proprio a Lione, pur così giovane, ha già maturato diverse esperienze all'estero ed in particolare in Australia, dove sta ottenendo un grande successo.

Oltre a Forcone (zucchero), a Lione 2015 ci saranno il 24enne campano Francesco Boccia (già bronzo nel 2013) per la prova cioccolato e, da Ciampino (Roma), Fabrizio Donatone (già bronzo nel 2007) per la prova ghiaccio.

Il Trofeo della Stampa è stato assegnato a Riccardo De Petris. Lui e l'altro concorrente Francesco Lacava diventano anche le riserve della squadra ed avranno quindi l'opportunità di seguire gli allenamenti in tutte le fasi.

Ciò che è sempre più evidente, specie in questo proliferare di gare, è che senza la Coupe du Monde de la Pâtisserie di Lione non ci sarebbero oggi eventi importanti come la Coppa del Mondo della Gelateria ed altri nati sulla Coupe francese, "madre" di concorsi di prestigio.

Il Club si propone di continuare a lavorare nella piena sintonia con tutto il comparto, avendo come unica finalità - tramite le selezioni e gli allenamenti - l'evoluzione professionale e la crescita di sempre più talenti fieri di rappresentare l'Italia a Lione. Il tutto andando ad accrescere l'etica professionale.

Con immensa gratitudine, il Club desidera infine sottolineare la fondamentale importanza delle aziende partner che sostengono e danno linfa agli impegnativi allenamenti e a tutti gli aspetti organizzativi.

Sponsor Club

 



Torna all'elenco delle news